BIOGRAFIA ANNA CIRIGLIANO

Consegue nel 1990 l'abilitazione all'insegnamento della danza classica presso l'Accademia Nazionale di Danza di Roma, presentando una tesi sulle danze popolari greche, al cui testo è stato fatto riferimento in un programma del teatro dell'Opera di Roma. Frequenta il biennio di specializzazione in danza contemporanea, all'Accademia Nazionale di Danza e si laurea (II livello) nel 2012. Tesi: "DANZARE LA VOCE. Bambini e repertorio tradizionale.. Esperienza didattica con i bambini sul repertorio di tradizione, ricollegandosi al lavoro di Meredith Monk".

 

Approfondisce lo studio di danza classica e contemporanea con maestri di fama internazionale. Segue numerosi corsi di aggiornamento con: Elisabetta Terabust, Marit Bech, Rudy Bryans, Noelle Winkelmann, Jean Gaudin, Martine Harmell e all'Accademia Vaganova di S. Pietroburgo (anni 2000 - 2002 - 2004 - 2006).

Studia flamenco, classico spagnolo e scuola bolera a Madrid con i maestri: Paco Romero, La Tati, Manolete, Maria Madalena, Ciro, Miguel Angel Espino, La China, Antonio Canales, Merce Esmeralda, Pedro Assorin (jota), Timo Lozano, Carmela Greco, Beatriz Barcelò Perez, Diego Llori, Victoria Eugenia (ex direttrice del Balletto Nazionale) e Juanjo Linares (danze popolari spagnole).

Approfondisce le danze popolari italiane con studiosi e ricercatori e si dedica alla ricerca sul campo analizzando la tradizione del nord, centro e sud Italia. Consegue il diploma UISP di insegnante di danza popolare italiana. Viene chiamata come relatrice in numerosi Convegni e Conferenze in Italia ed in Grecia.

Membro del Teatro DORA STRATOU di Atene, collabora alle ricerche sulle danze greche con il Prof. Alkis RAFTIS, Direttore del teatro stesso. Studia danze greche con numerosi maestri locali.

Consegue il diploma d'istruttore di aerobica e quello di specializzazione in ginnastica antalgica presso il C.S.I. (Associazione affiliata al CONI).

Studia canto con Piero Martini

Danza in numerose compagnie italiane (La Paranza di Nando Citarella, Akropolis di Evanghelos Koukovinis, Amor Prohibido di Marc Aurele ecc.).

Nel 1994 fonda la scuola e la compagnia CHOROS, iniziando un'intensa attività didattica ed artistica.

Elabora un metodo di insegnamento per bambini delle scuole elementari, dove, collaborando con i docenti, propone programmi che vanno ad integrarsi con quelli del Ministero della Pubblica Istruzione. Crea coreografie per gruppi di oltre cento bambini, in occasione di manifestazioni ufficiali. Le coreografie e le danze insegnate fanno parte, per lo più, della tradizione popolare italiana.

Collabora con le scuole elementari e materne "Piero della Francesca", "Calderini" di Acilia, "Garrone" di Ostia, "Bambin Gesù" dell'Infernetto (Roma), "Doremi diverto" di Ostia. 

Le sue coreografie hanno suscitato inoltre, l'interesse di Eugenio BENNATO, con il quale ha collaborato in alcuni suoi spettacoli.

 

 

 

Nel 2005 riceve il premio Internazionale ANCO MARZIO (direttore artistico TONINO COLLOCA) per la danza.

Spesso invitata in numerose scuole italiane a tenere stages e seminari di danza classica, danza contemporanea, flamenco, classico spagnolo, scuola bolera e danze popolari italiane e greche.

Disponibile per stages, esami ed interventi in saggi e spettacoli.

E' membro del CID (Conseil International de la Danse).

Frequenta l’Accademia triennale di psicosomatica olistica, per operatori e counseling, a Bagni di Lucca. Segue i corsi di formazione per operatori del benessere psico – fisico presso lo stesso istituto, promossi dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (2013-2014-1015). Insegna danza da più di 20 anni, e vanta esperienza artistica nel mondo dello spettacolo.

 

 



Vedi anche

Sperimentando... Musica Nando Citarella

 

 

Festival della Nuova Canzone Romana - 2004